Altro

Crimine di guerra.

ATTENZIONE!

Post non adatto alle persone sensibili
e ai deboli di cuore.

Prima la pasta con il ketchup al posto del sugo di pomodoro dalla Germania, poi le lasagne a tramezzino dalla Gran Bretagna, poi la pizza all’ananas dagli Stati Uniti. È ora di dire BASTA!

Come se non fosse già abbastanza idiota la malsana idea per gli stranieri di prendere i nostri piatti e reinventarli in “maniera fantasiosa” (alias “Cazzo fai imbecille?“), ecco a voi l’ennesimo scempio: la pizza al sushi.

 

Orde di pizzaioli, napoletani e non, stanno imparando il giapponese per poi andare a fare il mazzo tanto all’autore di codesta roba, mentre fila chilometriche di mamme e nonne stanno affilando telie, padelle e sopratutto mattarelli in questa che è a tutti gli effetti una vera e propria dichiarazione di guerra nei nostri confronti.

Impossibile non provare pietà e compassione per quella povera margherita con sopra adagiati nigiri e hassomaki, che c’entrano meno di Luca Giurato alle olimpiadi di sillabe.

Ci auguriamo che le Nazioni Unite possano fare qualcosa per fermare questo scempio. Poi pensiamo che le Nazioni Unite sono formate da gente che troverebbe questa cosa quasi appetibile, e quindi ci mettiamo il cuore in pace (con contorno di insulti).

16 thoughts on “Crimine di guerra.”

Ti va di lasciare un commento? Dai che così sorrido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...