Pensieri

Di discorsi e di stronzi.

Qualche volta capita che durante un lavoro vengano due o più persone, e di solito ci scappa una chiacchierata. Ma se la concentrazione in quel momento è così alta che il sottoscritto non parla, allora viene a crearsi una sorta di mini cortile dove gli altri danno libero sfogo alla parola.

È successo qualche giorno fa che mi sono ritrovato in questa situazione: mentre stavo ripulendo un PC da ogni porcheria possibile, immaginabile ed inimmaginabile, la padrona del computer insieme ad una sua amica (due donne sulla quarantina entrambe), discutevano sulla fine della relazione della prima in quanto il suo ex era a suo dire: “Uno stronzo di prima categoria!!!“.

Ricevendo solidarietà dall’amica insieme all’immancabile: “È vero è vero, tutti gli uomini lo sono!“, a me veniva il dubbio se era più pesante ripulire i 2.148 tra virus e malware presenti in quel cacchio di computer o ascoltare loro. Perché sarò anche concentrato ma le orecchie funzionano benissimo. Per la cronaca è più rilassante ripulire il PC, e lei ha vinto la medaglia d’oro del badware presente nella macchina. Un record.

Tralasciando il fatto che coloro che amano uno stronzo è perché piacciono proprio i tipi del genere (del resto si sa, lo stronzo è meno impegnativo dal punto di vista sentimentale), il mio pensiero era rivolto alla sua amica. Chi lavora con il pubblico sa benissimo che spesso deve morsicarsi la lingua se vuole continuare a lavorare e non perdere clienti, ma nella mia mente la domanda è partita da sola: “Aaaaaaaaah, tu dici che tutti gli uomini lo sono, e come mai ti sei sposata?“. Quando si dice la coerenza e l’amore per il marito…

Perfino l’antivirus ad un certo punto della scansione si è fermato e mi ha detto: “Compà, e basta con queste due! Alla prossima minchiata riavvio Windows e faccio corrompere il file system dell’hard disk dal primo malware che trovo in grado di farlo“.

La situazione andava quindi presa di mano.

Forte del fatto che quando finisce una storia d’amore, o presunto tale, tranne in pochi casi la colpa è sempre di entrambi al 50%, alla domanda della prima: “Adrià, ma tu che ne dici?” stavo per rispondere: “Non posso dire nulla, essendo uomo faccio parte della stessa razza di personaggi che contesti.” ma poi mi sono bloccato in tempo e ho detto molto semplicemente:

- “Lui ti avrà anche trattato sempre male, ma tu cosa hai fatto per impedirglielo?

Silenzio di tomba seguito da un sordo rumore di arrampicata sugli specchi.

- “Eh ma io ehm… eh… No ma cioè lui…

È bastato un solo sguardo a capire tutto.

Del resto la scusa del “grande amore” vissuto a senso unico non funziona più, anche perché se solo lo avesse voluto sarebbe partito fuori dalla porta a calci nel sedere alla prima occasione, cosa che invece non è avvenuta, segno che sotto sotto la cosa le piaceva anche se le parole dicevano tutt’altro. Si era voluta mettere insieme a lui nonostante sapesse benissimo chi fosse.

Sapete com’è, vivendo in un posto piccolo ci si conosce praticamente tutti…

E mentre l’antivirus mi dava il cinque dal monitor, i cervelli delle due donne erano diventati come il TomTom: ricalcolavano le idee in base ad una risposa inaspettata, e quindi erano entrati in un momentaneo tilt in attesa di ricalibrarsi.

Ben conscio che le persone così non impareranno mai dai propri errori indipendentemente dall’età, per stemperare un po’ l’ambiente faccio:

- “Dai su non pensarci, e sappi che pure certi attori famosi lo sono, quindi…
- “Sì, ma almeno loro non hanno i capelli color merda e la macchina schifosa come invece ha quello stronzo insensibile!

🙄

53 thoughts on “Di discorsi e di stronzi.”

  1. Devo dire che hai enunciato delle grandi verità’…..

    Una volta si poteva incolpare l’ingenuità delle brave fanciulle , innamorate dell’amore più che di un uomo reale, alle quali il destino aveva affibbiato il ruolo unico di moglie e madre , pena il rimanere zitella (alla mercé’ delle cognate per curar loro i bambini o o dei vecchi genitori da assistere..)
    Facilmente idealizzavano il futuro marito , per accorgersi, troppo tardi ,di eventuali suoi incompatibili difetti…

    Ma, adesso????….!

    Liked by 1 persona

    1. Adesso tutto questo non c’è più, e non definirei ingenua una donna di 40 anni che ha voluto stare con uno poco raccomandabile pur sapendo fin da subito che era così per poi lamentarsene dopo averci fatto di tutto e di più.

      Non giustifico lui, sia chiaro, elementi del genere bisognerebbe lasciarli da soli fino a quando campano che forse riuscirebbero a capire tutto quello che hanno fatto, ma non giustifico nemmeno le donne (e anche le ragazze) così. Mi dispiace, ma quando uno se le cerca e poi le trova ha ben poco da ridire dopo.

      Mi piace

  2. Vedi perché vado sempre dai cinesi??! Quando porto a riparare le cose mi metto a guardare Franco, così si chiama il mio cinese di fiducia🤔,e inizio a sproloquiare parlando degli uomini dando del bastardo a questo e quello[dico bastardo perché e’ una parola che ho imparato da poco e da piccola non la potevo dire pegno uno schiaffone e mi piace un sacco dirla ora] e comunque… Il mio cinese è muto ma ride tanto e così mi sento libera perché so che nessuno dice la sua e lui continua a ridere. Poi in Fretta e furia mi porge i miei oggetti e dice solo ciao sanda alla possima. Unico cinese al mondo che non dice nemmeno la elle al posto della erre. Morale della favola. Qui non ci si conosce tutti e se ci si conosce ci si evita alla grande ma il cinesone dà sempre grandi soddisfazioni. Ti ascolta, ride, non giudica 😂😂😂😂e mai dice la sua😂😂😂😂😂ma anche coi cinesi le persone quando portano a riparare stanno sempre lì a far croccolo e parlare delle loro vite😂😂😂😂😂😂😂😂 e comunque i riparatutto saranno anche uomini ma son dei santi😀

    Liked by 1 persona

        1. Pure io ho conosciuto entrambe le categorie, forse in parti uguali, e la differenza è che l’uomo è più rozzo e volgare e la donna è (solitamente) più fine e subdola e va sul psicologico, ma entrambi fanno un sacco di danni.

          Se una persona sta bene attenta non si lascia né ingannare né trattare male da questi soggetti, viceversa se li cerca appositamente allora poi ha ben poco di cui lagnarsi.

          Liked by 1 persona

  3. Onestamente il cliché dell’uomo stronzo e la tipa ingenua, per me, è stato superato da un pezzo!! La maggior parte delle donne che conosco oggi, sono squali assetati di sangue…e se sanguini sei fottuto!! 😂😂😂

    Liked by 2 people

          1. Ma menomale, la statua ce l’hai di diritto compresa la gratitudine eterna 😀

            (P.s.: se Seph dovesse chiederti di aprire la bocca e vedere i denti lascia perdere ahahahah 😂)

            Liked by 1 persona

          2. 😂😂😂😂😂😂 sto rotolando dal ridere…😂😂😂😂
            sarei quasi tentata di iscrivermi ad Istagram apposta 😂😂😂😂
            … continuo a rotolare dal ridere 😂😂😂😂😂

            Liked by 1 persona

          3. Rotola rotola rotola BUM!!! 😂😂😂

            Guarda io l’ho fatto l’altro giorno dopo che ero scettico. Lo sono ancora ma qualche cazzata ce la butto pure lì ;D

            Mi piace

          4. io sono asocial…
            su FB resisto solo due settimane ogni gennaio x questioni sportive e su Twitter ho resistito 6 mesi, mi sono appena cancellata…
            credo sia meglio che le mie esperienze social finiscano qui 😆

            Liked by 1 persona

          5. Se parliamo di social, Twitter è l’unico che uso da qualche anno. Facebook ci sono stato due sole volte per qualche mese e poi ho detto basta per sempre. Il blog è il mio social network 🙂

            Ora c’è anche Instagram, ma conoscendomi a breve lo cancellerò perché non ne vedo una reale utilità per me.

            Liked by 1 persona

          6. seguo la tua recensione, quindi nn spreco nemmeno tempo a fare l’iscrizione 😊

            il mio blog è appena aperto… ma credo basti e avanzi…😉

            Liked by 1 persona

Ti va di lasciare un commento? Dai che così sorrido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...