Blog

Sfogatoio.

Banda di mostri, io lo so che nei vostri blog siete tutti ciccini e carini anche se parlate di satanismo estremo olimpico, mentre in realtà siete più marci di una birra russa bevuta calda in estate a mezzogiorno. E dato che voglio aiutarvi ad alleviare qualche pena, ecco che ho creato per voi lo Sfogatoio dove poterci mettere tutto ciò che non va.

Per alleviare invece qualche pene, rivolgetevi alla maniaca in fondo alla strada, terzo piano non sbagliate!

Per entrare nello sfogatoi, trovate la voce in alto nel menu.

Non trovate il menu? Aaaaaaaaah ma allora lo sfogatoio serve a me…

28 thoughts on “Sfogatoio.”

  1. Primo sfogo:
    Ho il legamento crociato rotto.( ginocchio)
    Sto passando un’estate di miércoles
    Ieri sono tornata a Milano per rinnovare la carta d’identità ( avevo dovuto prendere l’appuntamento il 20 giugno e me lo hanno fissato per oggi…)
    D’ora in poi , qui e a Roma rilasciano solo quella elettronica-€ 22,20-
    Penso che ci rimarrò per la terapia al suddetto ginocchio, sempre che gli ambulatori siano aperti….

    Sfogo finito, grazie dello spazio concessomi…

    Liked by 1 persona

    1. Questo ginocchio ti sta proprio tormentando eh? 🙁 Mi sa che dovresti operarlo… Sulla carta d’identità elettronica è l’ennesima buffonata nostrana e prima o poi ci scriverò qualcosa a riguardo.

      Mi piace

  2. Per l’operazione …non ho piu l’eta’! Hanno detto la stessa cosa a dei miei amici sciatori , che non ci credono e che si sono anche offesi…
    Per la carta elettronica sono dello stesso tuo parere , ma che cavolata è’ , e perché’ c’è la cambiano?
    Troppo fAcile dire che così intascano qualche milione di euro che con la cartacea non avrebbero avuto…!

    Liked by 1 persona

    1. Il motivo è proprio quello ma con la scusa che l’Europa vuole così. Ti dico solo che da qualche mese tutti i comuni d’Italia dovevano essere attrezzati per rilasciarla e invece al momento sono una ventina sì e no, questo perché lo Stato non fornisce le attrezzature ma sono i singoli comuni a doverle comprare e costano parecchi soldi e non tutti possono permettersele al momento.

      Ah, e aggiungiamoci anche che questa è la terza reincarnazione della carta elettronica visto che in passato ce ne sono state altre due (come esperimenti in poche città) ed entrambe fallite miseramente ma costate diversi milioni di euro ciascuna.

      Mi piace

      1. Grazie del tuo intervento , Dina!
        Due anni fa , in seguito a una caduta pregressa , era gia’ saltato fuori il problema ed ero stata curata con la Tecar.
        Ma ora sono tutti in ferie , sia in campagna che a Milano, e gli ospedali sono lontani per poterci andare da sola , in questo momento….
        Bacio grande

        Liked by 1 persona

Ti va di lasciare un commento? Dai che così sorrido

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...